PRINCIPI ALIMENTARI

L’ECOCARDIOGRAFIA CARDIACA
ALIMENTAZIONE NELLA PRATICA MOTORIA E SPORTIVA

PRINCIPI ALIMENTARI

Proteine e aminoacidi

Le proteine sono localizzate soprattutto nei muscoli (actina e miosina) e nelle ossa e sono costituite da unità elementari, gli aminoacidi.  Hanno un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel funzionamento di tutti gli organi e tessuti.

Gli aminoacidi sono una ventina, di cui alcuni non indispensabili – poiché l’organismo stesso è in grado di sintetizzarli – ed altri, invece, sono essenziali in quanto debbono assolutamente
essere apportati dall’alimentazione.

Gli aminoacidi non essenziali sono:

  • Arginina
  • Alanina
  • Asparagina
  • Acido aspartico
  • Acido glutammico
  • Cisteina
  • Glicina
  • Prolina
  • Serina
  • Tirosina

Gli aminoacidi essenziali sono:

    • Isoleucina
    • Leucina
    • Lisina
    • Metionina
    • Fenilalanina
    •  Treonina
    • Triptofano
    • Valina
    • Istidina (solo nei bambini e preadolescenti)

Le proteine hanno funzioni complesse, le principali sono:

          • formazione e rigenerazione di nuovi tessuti
          • sintesi di aminoacidi
          • energetica
          • equilibrio acido-base dell’organismo
          • regolazione degli enzimi
          • funzione endocrina
          • funzione immunitari
          • trasporto di substrati
          • controllo dell’espressione genica

        Gli aminoacidi sono interessati nella regolazione sia della sintesi che della distruzione delle proteine e, singolarmente o in combinazione tra di loro, regolanonumerose altre funzioni.

        L’assunzione giornaliera raccomandata di proteine è di circa 1 g ogni Kg di peso corporeo.

      • Il fabbisogno stimato di aminoacidi essenziali nei preadolescenti è di circa 240 milligrammi per ogni grammo di proteina assunta, negli adulti è di circa 120 milligrammi.(Linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità)