Indice di massa corporea

ABOLITO l’obbligo di vidimare, alla propria ULSS, il CERTIFICATO rilasciato dal Medico dello Sport
ottobre 1, 2018
Il test cardiopolmonare
ottobre 28, 2018

Indice di massa corporea

Il crescente numero di persone obese o sovrappeso è particolarmente allarmante, in Europa il problema è crescente.

Proviamo a capire in quale situazione ci troviamo calcolando il nostro Indice di Massa Corporea.

L’Indice di Massa Corporea (IMC) o Body Mass Index (BMI) è una formula che mette in relazione il peso con l’altezza. E’ utile per definire se un soggetto ha un peso nella norma o se, al contrario, è troppo magro o troppo grasso.

L’indice di massa corporea si calcola dividendo il proprio peso espresso in kg per il quadrato dell’altezza espressa in metri:

IMC = massa corporea (Kg) / statura (m2)

In base a questa formula, l’indice di massa corporea di una persona che pesa 75 chilogrammi ed è alta 1 metro e 80 centimetri sarà quindi uguale a:

75 / (1,80 * 1,80) = 75 / 3,24 = 23,1

L’Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce di usare il BMI per stabilire se un soggetto ha un peso nella norma o se è fuori peso.

I valori indicano:
normalità se compresi fra 18,5 e 24,9;
magrezza patologica se minori di 18,5;
sovrappeso se i valori sono maggiori di 24,9.